Francia

Stato dell’Europa centro-meridionale, compresa tra i Pirenei, le Alpi e i mari che la, bagnano, Oceano Atlantico, Canale della Manica e Mar Mediterraneo, la Francia è indiscutibilmente uno stato che merita di essere visitato.

Visitare la Francia si può e si deve per la ricchezza del suo territorio, per la bellezza della sua capitale Parigi, per l’ampia offerta culturale, per il patrimonio artistico che custodisce, per l’eccellenza dei suoi prodotti eno-gastronomici, con lo Champagne e i formaggi in testa; per la ricchezza di paesaggi mai montoni e ricchi di colori.

Le cose da vedere e da fare in Francia sono davvero tante, suggeriamo solo alcune mete imperdibili, soprattutto se si è in vacanza con i bambini, e quindi lo scopo principale del viaggio è sempre e comunque il divertimento!

Parigi

La bella romantica Parigi, la grande metropoli sulla Senna, sul quale fare assolutamente una gita in battello; il suo simbolo, la Torre Eiffel, visitata ogni anno da milioni di turisti e da dove ammirare i tetti di Parigi dall’alto dei suoi 300 mt; l’Arc de Triomphe, simbolo dell’epoca napoleonica e da dove partire per una passeggiata ammirando le eleganti vetrine della maestosa Avenue des Champs-Elysées; i suoi musei che racchiudono opere imperdibili, come il Louvre, il Museo d’Orsay, e il centro Georges Pompidou; le splendide testimonianze dell’arte e della sacralità come la Cattedrale di Notre Dame e le Sacre Coeur che campeggia sulla collina di Montmartre…

Insomma Parigi val bene davvero una messa, soprattutto se a concludere la visita di questa meravigliosa città, si trascorre una giornata in famiglia a Disneyland Paris, o nel divertente Parco Divertimento Asterix a nord della capitale, nella regione storica della Piccardia.

Le regioni della Francia

La Francia non solo è vasta, ma date le sue ricchezze paesaggistiche e la varietà del territorio c’è davvero tanto da vedere e da fare. Proviamo a dare solo alcuni suggerimenti con un comune denominatore: divertimento!

La destinazione estiva per eccellenza è senz’altro la Nuova Aquitania, che gode di un clima mite ed ha splendide località balneari. Una destinazione ideale per gli amanti della vita e degli sport all’aria aperta, data la sua posizione privilegiata, tra l’Atlantico, i Pirenei e il Massiccio centrale che la arricchisce di un’ampia varietà di territorio.

Questa regione ha altresì molto da offrire: città d’arte, come Bordeaux, Périgueux e Poitiers; castelli, paesini pittoreschi e cittadine medievali; giardini maestosi; un ampio patrimonio di architettura e arte romanica…

Senza trascurare i prodotti tipici della regione, come i vini, le ostriche, il foie gra..per un’esperienza di gusto indimenticabile.

Il divertimento in tutto questa ampia offerta bellezza è garantito dalla presenza di Parchi Storici, come il Castello degli Enigmi, o Futuroscope, uno Parco Divertimento davvero higt- tech.

Questo è solo una delle mete ideali in Francia, ovviamente di cose da vedere in questa terra ricca di storia, cultura, paesaggi di una bellezza da togliere il fiato, ce ne sono molte di più:

  • la Provenza-Alpi-Costa Azzurra, regione  ideale per gli amanti della natura per i paesaggi unici e spettacolari o storici con le preziose testimonianze dell’anfiteatro di Arles e del teatro romano di Orange o artistici come la splendida Nizza e la vivace e colorita Marsiglia;
  • l’Occitania, che comprende le regioni storiche accomunate dalla cultura e dalla lingua occitana, con i suoi resti storici e la cui attrazione principale è indiscutibilmente Tolosa, il suo capoluogo, città che vanta un centro storico splendido dove si respira cultura, grazie ai tanti monumenti e musei presenti, senza dimenticare la visitatissima Lourdes;
  • la Loira con i meravigliosi e tanti, tantissimi Castelli della Valle e le spiagge e i paesaggi selvaggi dei Paesi della Loira;
  • la Bretagna, terra di brughiere, scogliere selvagge e miti e leggende boschivi;
  • la Normandia, con i suoi paesaggi incontaminati e le sue meraviglie, di cui Mont-Saint-Michel è solo il più conosciuto;
  •  la Borgogna, la regione più rurale con i suoi vigneti, i grandi laghi e le foreste, ma soprattutto con i suoi grandi vini;
  • l’Alvernia-Rodano-Alpi, il paradiso per gli amanti della montagna, dei parchi e degli sport all’aperto e dove inaspettati si mostrano luoghi storici e culturali patrimonio Unesco;
  • il Grand Est, una terra di tradizioni che racchiude le antiche Alsazia, Champagne-Ardenne e Lorena, ricca di verde e ideale per escursioni nella natura;
  • l’Alta Francia, una regione autentica, con una natura ricca fatta di foreste, spiagge bianchissime e paludi incontaminate.

Raggiungere la Francia

  • Aereo, sicuramente il mezzo più veloce, perfetto se si ha disposizione solo un week end o qualche giorno di vacanza. Sia con Air France che con Alitalia c’è un volo diretto da Milano, Roma, Torino, Genova e Bologna verso gli aeroporti Parigi-Charles de Gaulle, Parigi-Orly, Marsiglia Provenza e Beauvais Tillé. Alitalia offre inoltre voli da Verona e Venezia e Air France da Torino e Napoli. Ryanair e Easyjet, compagnie low cost, hanno voli anche dal sud Italia e dalle isole.
  • Macchina, ideale se si ha tempo e si desidera visitare più luoghi possibile, passando dal traforo del Monte Bianco, autostrada A40 o dal traforo del Frejus, autostrada A32. La Francia ha uno dei migliori sistemi di autostrade in Europa, non vi consigliamo però di andare in macchina a Parigi, dove il miglior mezzo di trasporto è quello pubblico e la macchina va in ogni caso lasciata in un parcheggio.
  • Treno, ideale soprattutto per chi parte dal nord Italia, e soprattutto per andare a Parigi, visto che la stazione Gare de Lyon si trova in pieno centro ed è ottimamente collegata con la metropolitana. Milano e Torino sono collegate a Parigi da treni ad alta velocità con la compagnia francese, mentre Trenitalia propone tratte notturne da Roma, Firenze, Bologna, Venezia e Milano.

Il Castello degli Enigmi si trova a Pons, nella regione della Charente-Maritime, in Francia. Si tratta di un parco tematico – costruito dentro un vero…

Futuroscope è un parco di attrazioni e divertimenti che si trova in Francia, vicino a Poitier. Futuroscope è principalmente un parco fatto di attrazioni multimediali…

Il Parco Asterix è un parco di divertimenti che si trova in Francia, a Plailly, nella regione della Piccardia, a circa quaranta chilometri a Nord…

A Disneyland Paris il divertimento è garantito! Puoi viaggiare nel tempo attraverso diversi Paesi e magiche scenografie, puoi passeggiare attraverso l’America del XX° secolo in…

Eventi
Al momento non è presente alcun evento.